Scroll to top
© 2018, E-comunica
Share

Il lavoro del social man

Il lavoro del social man, tratto da una storia vera:

Due settimane fa, incontro un vecchio amico che non vedevo da anni.
Dopo le solite battute maschili sulle donne, sul calcio, sul poker, in rigoroso ordine cronologico, mi chiede:

“Finalmente hai trovato un lavoro. Ci hai messo 25 anni, era ora. E che lavoro fai?”
Inizio a sudare freddo. Ed ora come glielo spiego. Sospiro, coraggio, via.
“Gestisco pagine e profili facebook, account di twitter, flickr, youtube.”
Lo vedo strabuzzare gli occhi e accennare un sorriso e poi le solite parole:
“Tutto o blocc fai o scem ngopp a facebook ra mattina a sera”
Traduzione per i settentrionali:
“Tante parole, ma in sintesi, fai lo scemo su facebook da mattina a sera.”

Related posts